Provody in esercito


Sera di Teatralizovannyi per animali di un anno e loro la chiusura, dedicato a fili in esercito

Apre tenda.

Su scena: Vals. Palla di Vypusknoi. Lentamente vapori di kruzhatsya. Balli interrompa i suoni di tubo militare, il rumore di stazione ferroviaria, teplovoza di gudki di vozglasy comandi militari. Interruzione di corrente. Quando di nuovo diviene leggero, ragazze come primo come su scena uno. A kogo-quello nelle mani di mazzolino, qualcuno contiene chitarra, imballi con prodotti. Loro vybegaiut su proscenio, vglyadyvaiutsya in sala visuale. Marche di suoni "Slavyanki (fonogramma) Di addio."

Ragazze: - Aveva tempo! Ecco loro non hanno ancora sinistra...

- Ragazzi... Malchishki... Patsany... Soldati... Ogni destra, generale... Io volli dire... Sia ritornato poskorei, senza Lei vuole faticoso.

- Kolya, io suono la chitarra Suo tratterra, non sia agitato. Verra - lo spoem... Ricordi nostro caro?

- Serega! Io a Lei qui in strada pubblica raggruppai koe-cosa. Stesso cucino, prima tempo nel vivere.

- Io l'aspettero, Lei non pensa. Su balli senza Lei per ne avanzare!

- Ei! Noi l'aspetteremo. Serva signore, per noi non sia agitato. Noi aspetteremo.

- E quanti aspettare? Anno? Due?

- E quanti potere non voglia era necessario, stolko e podozhdem. L'azione e nostra cosi femmina. Le nonna aspettarono, le mummie aspettarono, e noi il dozhdemsya. Che noi peggio?

- Ha ragione, devchonki! Zato presenta, quali saranno riunione familiare... Tutto il naverstaem!

Le ragazze chiudono occhi. Da sala visuale come a passaggio a loro su scena sale nastro di ottone militare ed insieme a lui bigeminal in forma militare. Deriva riunione familiare felice, uznavanie allegro l'un l'altro, scambi da notizie. Passi su su rechitativ di caricatura :

  • Prima la ragazza: Ecco guardi a Lei, ragazzi ,
    Ed appena invidia :
    Batta a macchina tale molodtsevatyi ,
    E strettamente per seno di simboli.
  • Seconda ragazza: E lo splendore di botinochki ,
    E posto di mundirchiki ,
    Noi diremo immediatamente - lo zaglyadene!
  • Terza ragazza: Ogni destra, confessi: In uvolnene
    Nessun otboya da devchat?
  • Seconda ragazza: E come a vypravke, come alla crescita
    Lei, ragazzi il khot dove!
  • Prima la ragazza: Ma b ricercato noi le domande
    A Koi-cosa Lei per mettere.
    Riassuma, onesto, non formale
    Ogni dovrebbe essere risposta.
  • Secondo: Come fu servito a Lei?
  • Soldati: e normale.
  • Prima: Come con ucheboiu?
  • Soldati: e normale.
  • Secondo: E con sport come?
  • Soldati: e normale.
  • Prima: Qualche cosa tutto che Lei ha "normale!"
    Razve mette in parole yasnee no?
  • Sergente: Cosa mette in parole?!
    Poteva b da questioni
    Mostrare le questioni!
  • Prima il soldato: Solamente nessun matchasti con noi...
  • Secondo soldato: Ekh, fucile che b khot era.
  • Sergente: Si l'obiettivo...
    Si elmi di khot
    E lopaty, finalmente!
    Come mostrera?
  • Soldato: , In plyaske?..
  • Sergente: Stesso invento?! Molodets!
    In plyaske!
    Cerchio di contea, ragazzi ,
    Tutto corretto-ka, friendlily di vstali tutto ,
    In ordine a si poteva soldati
    Mostrare in ogni krase.
    Del tutto qui!
    Dia a su luogo...
    E - e - il kh!.. Podmetok non e spiacente per!..
    Caro maestro ,
    Qualche cosa... poveselei!

Va il numero di kontsertnyi e un ballo di area soggetta e militare in khoreograficheskogo di esecuzione di squadra.

Ragazza: Il ballo era meraviglioso. e possibile sarebbe, ed ecco solamente qualche cosa deve lodare non e desiderio la...

Soldati: Perche?!

Ragazza: Fu offeso noi su Lei (a podmigivaet il resto delle ragazze). Lettere a noi, perche raramente scrisse?

Soldati: Nepravda! Questo che Lei raramente ha scritto. Quando provozhali noi, cosi che promise?

Comincia perepev allegro in che e incluso pubblico.

(Piu lontano su e dato a varianti le "canzoni di dialogo" che condotta tra l'un l'altro y.ungsters e ragazze)

  • Soldati: (V di musica. Mokrousova, poesia S. Ostrovskogo)

    Oh, bello su zakaty di Volga...
    Lei di me provozhala in soldati ,
    Dia zhala ,
    Provozhala. (3 volta)
  • Devchata: (La musica E. Kolmanovskogo, K di poesia. Vanshenkina)

    Noi lungo addormentato case passate ,
    Da mattina non il somknuli noi di occhi...
    Ecco noi in esercito Lei condusse ,
    Divenuto ragazzi senza Lei malinconicamente...
  • Soldati: (V di musica. Soloveva-sedogo, M di poesia. Dudina)

    E per Lei, natio ,
    Esista campo di posta.
    Scusi, chiamate di tubo ,
    Soldati, in campagna!
  • Devchata: (Muz. Y. Frenkelya, M di poesia. Tanicha)

    In noi in listopad di recinto ,
    Ryabiny in cancelli sono bussati
    Io aspetto delle Sue lettere, soldato ,
    E le lettere non vengono frequenti...
  • Soldati: (V di musica. Soloveva-sedogo, poesia S. Fogelsona)

    Noi comunichera da lettere piu frequentemente noi ,
    Questo a noi razluku accorceranno.
    Oh, ezheli per amare come a-presente uno ,
    Tempo impercettibilmente il proletit -
    Anno due...
  • Devchata: (La musica S. Tulikova, M di poesia. Plyatskovskogo)

    E case, in lontano storonke ,
    Dove bagna acquazzone di autunno ,
    In danno su ogni devchonki di postini ,
    Devchonki che aspetta.
  • Soldati: (V di musica. Shainskogo, V di poesia. Kharitonova)

    Non plach, devchonka passeranno piogge ,
    Il soldato ritornera, Lei solamente attesa!
    Puskai via via il Suo vero amico ,
    Ami su razluk di silnei leggero!
  • Devchata: (Muz. Y. Frenkelya, M di poesia. Tanicha)

    Presto di nuovo lo zaviuzhitsya
    Nella nostra finestra.
    Come a Lei e servito ,
    A con chi Lei e amici ,
    Cosa a Lei sogni in sonno?
  • Soldati: (Muz. A. Lepina, poesia Un. Fatianova)

    Ed a me, caro, di farina cordiale
    Dormire fino a mattina da nessuno.
    Perche circa Lei tutto garmoni in cantone
    Le migliori canzoni cantano...
  • Devchata: (La musica E. Kolmanovskogo, K di poesia. Vanshenkina)

    Lei serve signore, ragazzi ,
    Noi l'aspettera, boitsov coraggioso.
    Quindi ecco le madri nostro quando-quello
    Aspettato nell'adolescenza dei nostri padri...
    Noi sappiamo noi quale difficile il Suo lavoro -
    Ogni uchenia si il primo aumento ,
    A solamente Lei per non esitare bisogno -
    Lei serve, noi di Lei il podozhdem.
  • Soldati: (Muz. E. Rodygina, poesia N. Kartasheva)

    Mi aspetti, il mio Marusya ,
    Piu ando helloes frequentemente ,
    Presto io a Lei il vernusya ,
    Non di primavera di, cosi di estate di.
  • Devchata: (La musica E. Kolmanovskogo, K di poesia. Vanshenkina)

    Sara i nostri appuntamenti dolce ,
    Will il vesel casa parentale.
    Lei i soldati, noi il Suo soldatki
    Lei serve, noi di Lei il podozhdem...
  • Soldati: (Muz. Y. Frenkelya, M di poesia. Tanicha)

    L'amica del ragazzo attende
    Secondo devichiu saltano.
    E lettere, colombe di slovno, sletaiut
    A suo lontano la finestra.

    Il soldato e un esso cosi!
    E da non regalo parli :
    "Il piu vero, il piu vero ,
    La piu vera persona e un soldato!"

A terminazione il gioco appare la disputa e un chi conquisto - y.ungsters o ragazze.

Soldato: Tutto! Io offro armistizio. Chi l'ustoit, se in lotta entro artiglieria pesante? E nel simbolo di amore ed offerta di amicizia tutti insieme lo spet la buona canzone.

In esecuzione solista sonda canzone su amore, a lui il podpevaiut tutti i partecipanti di sera.

Ragazza: Si... Scrivere in esercito deve pochashche. In lettera di eserciti - e madre, e genera, e la cara ragazza.

Soldato: Ricordi, come in canzone...

  • "Chi era su fronte, su primo orlo ,
    Quell'assolvera e capira boitsa ,
    Chi, morte e pallottole disprezzando ,
    e plyasat pronto in pismetsa di tipo..."

Ragazza: E quel altro sogrevaet l'anima di soldato nella durata difficile di lavoro? Chieda a dire circa lui qualcuno da starosluzhashchikh.

Su scena e invitato o professionale militare o fa il soldato, non tempo fa demobilizovannyi da esercito. Da sala visuale puo fare domande.

Ragazza: E che luogo in forma di soldatskom occupa canzone?

Soldato: Naiglavneishee! Ed in forma e nell'orologio di agio. A questo Lei ogni dira: E veterani Nazionale, e veterani Afgana, e che che sopporta gimnasterku oggi. E tutto corretto-ka, dove suonare la chitarra?

Avendo preso chitarra, comincia melodia di naigryvat. Poema di suoni su canzone di soldatskoi che scambia con popurri da canzoni anni militari vecchi e moderno (B. Okujava, V. Vysotskii, un. Rozenbaum, da repertuara O. Gazmanova, raggruppa "Liube" e t.d.). Se non sara trovato che che eseguira porzioni da canzoni puo essere ammantato fonogrammu corrispondente che puo essere completato slaidoproektsiyami su tema militare.

(Canzone sempre in forma)

  • Noi di canzoni su propeli di lavoro siamo considerevoli ,
    A noi delle strada pubblica di loro ogni kuplet ,
    E pokhodnaya di canzone con noi camminarono
    Cari nevzgod e le vittorie...
    Creda a soldato, nessun chudesnei di amico ,
    O piuttosto in lavoro ed in lotta ,
    E correttamente questo che le vecchie canzoni
    Oggi i soldati cantano.

(Il blocco di canzoni VOV)

  • Perche ogni canzone - non e il semplice resoconto ,
    E dykhane quello vecchio di anni memorabile ,
    Quando le pallottole tintinnarono, e fu lacerato fugas ,
    E non soldatskie di shineli di greli noi ,
    E da lotte comincio interruzione di giorno.

    In sesso pulito, in okopakh e rvakh di tankovykh ,
    Nel tuono di cannoni, in kanonad di fumo
    Voevali, con altro su destre uguali ,
    Canzoni di Roty, come soldato di roty!

(Il blocco di canzoni di afgano)

  • Quando, vorcha esaustamente e cattivo ,
    La guerra diede a tregua di persone
    E cesso abbaiare di gambi di natruzhennykh ,
    Su confini distanti fu stancato scoppi di gasli ,
    Automa di razgoryachennyi di Smolkal
    E navalivalas di silenzio da carico -
    Poi su canzone richiamo soldati
    Ed i cannoni assentirono muzam di luogo...
    Ed era riposo di frontovoi di nedolgii
    e riempito che akkordom di betkhovenskim ,
    Che da linea di pushkinskoi di afflated ,
    Che da ozornoi di scherzo che il monologom orgoglioso ,
    Che da canzone su resnitsakh ed occhi ,
    Su ogonke dolce, su treli di solovinoi...
    E ferita lacera di soldatskaya leggera
    Rosinkoi irrigidi su shineli...

(Il blocco di canzoni moderne)

Uno di soldati: Canzoni militari, chiaramente questione costando, ma tutto lo stesso durante lavoro soprattutto richiamo di casa, mentre tale moneta spicciola circa che piu primo e non fu concepito...

(Suoni musica lirica)

Altri soldati: - Circa quello, come in scuola da una lezione a progulival, ed insegnanti nel nostro klassnye di scuola erano, tutto per nulla il progulival.

(Podkhvatyvaiut) - Circa quello, come in recinto in gonyali di football...

- Diskoteku, la un devchonka cosi ballo, ed io per fare stesnyalsya di conoscenza...

- Ed io ricordai mummia. Come l'io lei in scuola sveglio. Che pekla di pirozhki. Come io, lobotryasa sgridai, colto...

Uno di soldati: Le nostre madri... Il loro atto di valore non e valutato mai da premi, ma loro meritarono il pochesti piu alto. Loro il fulfiled il debito di fronte a Rodinoi negli anni piu spaventosi di prove che il perezhila la Russia.

I loro di otdavali a lei i figli, loro li aspettarono casa che accetta ogni carico di cure, i loro di vykhazhivali i bambini dopo ferite. Ne l'una vittoria non poteva svershitsya senza il loro lavoro santo.

A minimo Lei inarca, le nostre mummie. Per Lei poema di suoni Nikolaya Starshinova, poeta-frontovika scritto in lontano 45, ma, sfortunatamente, non l'utrativshee il sovremennost e come a giorno di sei.

N. Starshinov

Madre di Soldatskaya

  • Lei posedela in razluke
    Per gli anni di grande guerra.
    Il suo paziente da
    Da fuoco e kreshcheny di lavoro
    In quegli anni voglia era necessario al suo nesladko :
    Andato via tutti i voevat di famiglia ,
    E case lei -
    E soldatka ,
    E nostra madre di soldatskaya.

    Ma bedy che lei ha portato ,
    Non di khmurya sopracciglia alti.
    Arato lei e kosila
    Per marito ,
    Per figlio superiore ,
    Per minore i suoi figli.

    E crede io di nuovo e di nuovo ,
    Quello che in ogni coperta trovera
    La sua parola materna ,
    Suo compendio :
    "Io aspetto!"

    Io seppi in questi anni erto ,
    Quello che ogni linea di lettera
    Con lei insieme scrisse Russia ,
    Russia, Russia stesso!

1945 anno

Su scena e invitato una delle madri di animali di un anno a per dare al naputstvie parentale. Dopo che il suo aspetto sonda "Comando" di poema D. Kedrina che puo leggere conducendo (e ragazze, e y.ungsters) musica elevata e solenne sotto.

D. Kedrin

Comando

  • Nell'ora di prove
    Otchizne di arco
    e in russian ,
    In piedi ,
    E dice ad a lei :
    - Madre!
    Lei la vita mio!
    Lei a me la vita piu costosa!
    Con toboiu - vivere ,
    Con toboiu - morire!
    Sara vero a lei.

    E come nessuno era lungo
    E giorno di tyazhek mayaty militare , -
    Pakhar di Kol Lei ,
    Dia a lei tutto, come Minin ,
    Voglia al suo Suvorovym ,
    Voin di Kol Lei.
    Ami suo.

    Klyanis, come il nostro dedy ,
    Da montagna per stare in piedi
    Per la vita suo ed onore ,
    Per dire
    Nell'ora benvenuta della vittoria :
    - E mio
    Qui goccia di miele esiste!

Soldati: - Venne a tempo ad offrire addio. Devchonki, non il plachte. Gli anni di lavoro passeranno rapidi. E verra quel giorno, quando a Lei ritornera i Suoi povzroslevshie e ragazzi di vozmuzhavshie. Solamente deve credere ed aspettare.

Acconsente nastro di ottone, suona la stessa melodia, come alle sere di inizio.

- Il tempo esegui in esercito, speri, e ricordato a Lei da amicizia di soldatskoi robusta.

- Recuperera a Lei la vita sperimenti e zakalku.

- E per kogo che il lavoro militare diverra professione.

- Fortune! Tenga la testa e orgogliosa di! Come in canzone e cantato "Nessuno, non il gnites Lei, sara alto..."

Ragazze: - I ragazzi...

- Malchishki...

- Soldati! Serva signore. Lei vuole correttamente e con attesa di speranza le Sue care ragazze, amici, padri e madri tutti Suo vicino.

- Sia ritornato con vittoria.

- Coltivi riunione familiare, amici! "Ciao, ragazzi, tenti di ritornare di nuovo!"

I soldati invitano ragazze su ballo.

Le chiusure provvedono di tende

 
 
 

© 2006-2010 celebrazioni di "Ctsenarii "